close
Ricerca scientifica

Celiachia: al ristorante con il sensore rileva glutine

Dal CNR è allo studio un sensore in grado di rilevare il glutine negli alimenti: utile al ristorante.

Si è parlato spesso di come molti celiaci siano diffidenti nei confronti dei ristoranti, e di come accada spesso che un piatto servito come “senza glutine” si riveli invece contaminato. Presto potrebbe essere disponibile sul mercato un sensore portatile in grado di risolvere questo problema.

Sei celiaco? Pensi di esserlo ma la diagnosi tarda ad arrivare? Verifica con un test genetico! Pratico, sicuro, eseguibile a casa tua. Scarica la guida ai test genetici, è gratis!

Lo stanno mettendo a punto i ricercatori dell’Istituto di Scienze della produzione alimentare del Cnr di Lecce tra cui Gianluca Bleve, ricercatore e celiaco. Proprio perché celiaco Bleve non fatica a mettersi nei panni di chi, con una piccola contaminazione, rischia di stare anche molto male. Per questo ha pensato, insieme ad altri colleghi dell’istituto di Nanoscienze, alla realizzazione di una macchinetta portatile in grado di emettere un “bip” quando rileva tracce di gliadina, la molecola del glutine. L’idea dei ricercatori è quella di mettere in commercio il dispositivo entro un anno e di mantenere i prezzi moderati per renderlo accessibile a tutti.

Fonte immagine: yankodesign.com

Tags : alimenticeliachiadiagnosiglutineguidamacchinettaricercarilevareristorantesensoresintomi celiachiastrumentotest genetici