close
Celiaci in Italia

Celiachia: le diagnosi aumentano del 10% ogni anno

135 mila nuovi casi di celiachia diagnosticati ogni anno, con un incremento del 10% rispetto all’anno precedente: queste le cifre delle diagnosi di malattia celiaca.

Pensi di essere celiaco? Soffri di disturbi dell’apparato digerente? Vuoi sapere sin da subito se tuo figlio è geneticamente predisposto allo sviluppo della celiachia? Fai un test genetico! È semplice, veloce e indolore. Scopri di più: clicca qui per maggiori informazioni o per acquistare un test da fare comodamente a casa tua.

Si stima che in Italia siano 600 mila i soggetti affetti da celiachia. A determinare l’aumento delle diagnosi contribuisce certamente una sempre maggiore consapevolezza in merito a quali sono i sintomi della celiachia sia da parte dei pazienti che dei medici specialisti. Oltre a questa maggiore attenzione a sintomi celiachia e alla propria salute, ad influire sul numero dei celiaci vi sono anche alcuni fattori ambientali, come ha confermato anche Umberto Volta, presidente dei consulenti scientifici nazionali dell’Associazione italiana celiachia (Aic) che ha dichiarato: “alcuni fattori ambientali svolgono un ruolo decisivo nello sviluppo della celiachia, come alcune infezioni (rotavirus o adenovirus)o gastroenteriti”.

Celiaci non si nasce, infatti, ma si diventa, anche se perché la malattia si sviluppi è necessaria una predisposizione genetica rilevabile con un test genetico, un semplice esame non invasivo che richiede il prelievo di un campione di saliva conun apposito tampone.

Foto: Flickr

Tags : celiachiadiagnosi celiachiasintomi celiachiatest genetico