close
Secondi senza glutine

Cotolette alla milanese senza glutine

Nemica dei celiaci nella sua forma tradizionale, la panatura può anche essere una delizia gluten free: ecco come preparare le classiche cotolette alla milanese senza glutine.

Se poi le intollerante alimentari sono più d’una, ecco che la ricetta diventa ancora più interessante, perché è anche senza uovo e senza lattosio!

Gli ingredienti:

  • Fettine di carne secondo disponibilità e gusti (la ricetta classica prevederebbe le costolette di vitello)
  • Pan grattato senza glutine
  • Latte di soia
  • Semi di sesamo (per una gustosa variante)
  • Sale e pepe bianco q.b.
  • Olio per frittura

Prepariamo da un lato una miscela di pan grattato, un pizzico di pepe bianco e una manciata di semi di sesamo (che si possono anche non mettere, anzi, per la verità la ricetta classica non li prevederebbe ma noi li usiamo, danno una crosticina più croccantina). A parte prepariamo il latte di soia. Intingete la carne prima nel latte e poi nella miscela di pangrattato. Poi cuocetele in padella con olio bollente, precedentemente scaldato al punto giusto. Dopo pochi minuti togliamo le fettine dalla padella e le adagiamo sulla carta assorbente, in modo da eliminare tutto l’olio in eccesso e da lasciare la doratura molto croccante.

Ecco fatto! Basta salare e servire. Il risultato sarà una cotoletta dal colorito leggermente più scuro rispetto a quella tradizionale, perché senza uovo che dona quel colorito più dorato, ma ugualmente gustosa e croccante.

Tags : cotolettegluten freepanaturaricettesenza glutinesintomi celiachia