close
Eventi e curiosità

Falsi miti da sfatare sulla celiachia

Esistono diversi miti da sfatare sulla celiachia ed è importante arrivare ad un’informazione corretta per permettere a chi riceve una diagnosi di effettuare le giuste scelte.

La celiachia è una patologia di cui si parla molto, soprattutto ultimamente, e su cui vengono dette tante cose spesso non corrette.

Esistono, infatti, molti falsi miti riguardo la celiachia, che portano alla disinformazione, in questo caso pericolosa per quanto riguarda la salute delle persone che ne soffrono.

Con lo scopo di informare, scopriamo insieme alcuni falsi miti da sfatare sulla celiachia:

  • La celiachia è una patologia rara: si tratta di un’affermazione errata in quanto la celiachia non è una patologia rara, ma colpisce una persona su cento, con molti casi di celiaci che ancora non hanno ricevuto una diagnosi certa. La celiachia è, quindi, una patologia diffusa e come tale va trattata.
  • La celiachia è un’allergia: in realtà non si tratta di un’allergia e proprio per questo motivo non può essere curata con antistaminici o altri medicinali. La celiachia è una patologia autoimmune per la quale al momento non esiste una cura, se non la dieta senza glutine.
  • La celiachia causa dimagrimento: non è corretto. La maggior parte delle persone a cui viene diagnosticata la celiachia hanno un peso normale o addirittura sono in sovrappeso. Non ci sono quindi collegamenti tra celiachia e dimagrimento.
  • La diarrea è uno dei sintomi principali: non è vero, anzi molte persone affette da celiachia non soffrono di diarrea. Un controllo è, quindi, fondamentale anche se non si presenta questo sintomo.
  • La celiachia colpisce solo chi è di origine europea: si tratta anche in questo caso di un falso mito. La celiachia, con percentuali di incidenza diverse, colpisce sia europei caucasici che persone appartenenti ad altri gruppi. È diffusa anche in Africa, in Asia e in America.
  • Mangiare un po’ di pane non può far male: si tratta di un falso mito molto pericoloso perché può portare un celiaco a mangiare un po’ di pane, cosa che non deve fare assolutamente. Le reazioni avverse della celiachia si possano scatenare anche ingerendo quantità minime di glutine.

È molto importante che questi miti vengano sfatati e che le persone vengano informate correttamente su tutto ciò che riguarda la celiachia, patologia sempre più diffusa.

Tags : celiachiadiagnosi celiachiasintomi celiachia