close
Eventi e curiosità

Gli alimenti senza glutine sono diventati una moda, ma sono inutili per i non celiaci

La dieta senza glutine è diventata una moda, anche tra coloro che non soffrono di celiachia, ma è totalmente inutile e a volte anche dannosa per chi non ha intolleranze alimentari.

Il consumo degli alimenti senza glutine, negli ultimi 5 anni, è decisamente aumentato nella popolazione, anche in chi non soffre di celiachia.

La dieta senza glutine è ormai diventata una vera e propria moda e negli Stati Uniti, così come in Italia, l’abuso di questo tipo di alimentazione è aumentato, rischiando di minare seriamente la salute di chi sceglie di mangiare cibi senza glutine.

La moda della dieta senza glutine si è sviluppata sulla base dell’idea che gli alimenti senza glutine possano far bene alla salute a prescindere dal fatto di essere celiaci o meno.

“L’eventuale riduzione del peso corporeo è da ricondurre a una quasi totale estromissione dei cereali dalla dieta, ma i prodotti resi privi di glutine non sono ipocalorici. Spesso, per renderli più appetitosi, sono addizionati con oli vegetali polinsaturi. I celiaci dovrebbero leggere con attenzione le etichette ed evitare gli alimenti con un contenuto di grassi superiore al 20-30 per cento” ha spiegato Umberto Volta, docente di medicina dell’Università di Bologna.

“Questi prodotti sono inseriti nel registro nazionale degli alimenti e considerati un salvavita. In questo modo c’è il rischio che si smantellino le politiche a difesa dei celiaci e si perdano le caratteristiche distintive della malattia” ha dichiarato Caterina Pilo, direttore generale dell’Associazione Italiana Celiachia.

Negli Stati Uniti circa un milione di persone sceglie di seguire una dieta senza glutine senza avere alcuna diagnosi di celiachia o intolleranza alimentare.

Ad aver contribuito a rendere la dieta senza glutine una moda molto gettonata sono state alcune celebrità molto seguite dal pubblico, come ad esempio Gwyneth Paltrow, che attribuiscono all’alimentazione senza glutine la loro forma fisica e i loro successi di carriera.

In realtà, però, una dieta senza glutine è completamente inutile ed anche dannosa per tutti coloro che non sono affetti da celiachia o altre intolleranze alimentari.

Fonte:
urbanpost.it

Tags : celiachiadiagnosi celiachiadietaprodotti per celiaciprodotti senza glutinesenza glutinesintomi celiachia