close
Eventi e curiosità

A mensa senza glutine per sensibilizzare i bambini sulla celiachia

Due giornate all’insegna della sensibilizzazione sulla celiachia nelle mense dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna, con un’alimentazione senza glutine.

Martedì 6 e Mercoledì 7 Dicembre verrà proposto un menù con cibi senza glutine nelle mense scolastiche e nei servizi educativi dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna, con risotto alla zucca, polpette di carne bianca con carote, gallette di riso e mais e frutta.

Si tratta di un’iniziativa per favorire l’integrazione dei bambini e dei ragazzi celiaci nel contesto scolastico.

Il menù dedicato all’alimentazione senza glutine verrà proposto ogni sei settimane, per far capire bene a tutti i bambini che si può mangiare senza glutine con gusto.

Questa iniziativa è stata promossa dall’Associazione Italiana Celiachia – Emilia Romagna ed è realizzata sul territorio dal Settore Servizi educativi dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna in collaborazione con Bassa Romagna Catering Spa.

L’Unione ha aderito al progetto “Tutti a tavola, tutti insieme” per l’importanza di diffondere la cultura della dieta senza glutine e per promuovere una campagna di sensibilizzazione sulla diversità alimentare a partire dai più piccoli.

L’opportunità di servire cibi senza glutine a tutti i bambini favorisce l’integrazione e la socializzazione durante il pasto, così da non far sentire nessuno diverso.

Le diete speciali fornite da Bassa Romagna Catering per la celiachia sono 43, previste attualmente nelle mense scolastiche dell’Unione.

Nelle due giornate di sensibilizzazione le diete saranno totalmente prive di glutine, per poter essere adatte a tutti i bambini.

Fonte:
celiachia.org

Tags : bambiniceliachiadiagnosi celiachiasenza glutinesintomi celiachia